Edizione 2019

VI edizione del PREMIO LETTERARIO NAZIONALE F. DE ANDRE’

DAL PROGETTO CRÊUZA DE MÄ, UN INCONTRO TRA MUSICA E LETTERATURASulla strada della vita cantata da Fabrizio De Andrè

Premio Letterario De André – VI edizione 2019

I vincitori sono stati i seguenti:

Sezione Adulti – poesia
1° Classificato: Grani di marmo – Cosimo Rotolo –

2° Classificato: Corridoni – Cristiano Zuccarelli

3° Classificato: Ricerca di un bene – Sergio Santoro

Premio giuria popolare:
Fili di fumo – Daniele Rossi

Sezione Adulti – narrativa
1° Classificato: Il rogo di natale – Michele Masotti

2° Classificato: Non voglio vederlo piangere – Paola D’Agaro

3° Classificato: La partenza – Giuliana Arpini

Premio giuria popolare:
La neve rossa – Andrea Maffei

Sezione Studenti – poesia
1° Classificato: Libera di essere – Federica Colombo

2° Classificato: Vivo con me stessa – Loreta Laurora

3° Classificato: Fuoco – Angelica Pesce

Premio giuria popolare:
Libertà – Mariapaola Vincelli

Sezione Studenti – narrativa
1° Classificato: Corsa all’oro – Amalia Annese

2° Classificato: Una vita in volo – Letizia Iasi

3° Classificato: Ma lei sognava l’oceano – Annachiara Gallo

Premio giuria popolare:
Io, sarò – Aurora Vannucci


Scarica il Regolamento:

Scarica la Scheda di Partecipazione:

Il tema scelto per la sesta edizione del Premio Letterario è il vivere in libertà

Scadenza 31 dicembre 2019.

I componimenti verteranno sul tema riguardante l’unico possesso necessario è la nostra quotidianità. Ciò di cui possiamo fare a meno, non è così importante. Al contempo, siamo noi gli unici a decidere chi o cosa essere durante la nostra esistenza. L’unico guadagno dell’uomo è vivere la propria esistenza in completa libertà.

Un’immagine di F. DE ANDRÉ costituente il leitmotiv della sesta edizione del premio letterario è la seguente: (…) Quello che non ho è quel che non mi manca (…), da Indiano del 1981, coautore M. Bubola.

Il concorso è aperto a due categorie di partecipanti:

  • Studenti delle scuole secondarie di Secondo Grado (categoria giovani)
  • Cittadini italiani che al momento della pubblicazione del bando abbiano compiuto 18 anni (categoria adulti), non rientranti nella categoria di cui al punto precedente.

Il concorso è articolato in due sezioni:

  • Poesia: poesia inedita in lingua italiana o vernacolo a tema (a)
  • Narrativa: racconto breve inedito in lingua italiana a tema (b)

E’ consentita la partecipazione ad entrambe le sezioni; la premiazione avverrà entro fine giugno 2020.

I premi saranno così ripartiti:

Ai concorrenti delle Scuole Superiori verranno consegnati i premi nelle modalità seguenti:

Sezione poesia:

I classificato: Buono acquisto libri e targa

II e III classificato: Buono acquisto libri e targa

Sezione narrativa:

I classificato: Buono acquisto libri e targa

II e III classificato: Buono acquisto libri e targa

Ai concorrenti della categoria adulti verranno consegnati i premi nelle modalità seguenti:

Sezione poesia:

I classificato: 400 euro + targa

II e III classificato: 100 euro + targa

Sezione narrativa:

I classificato: 400 euro + targa

II e III classificato: 100 euro + targa

La Giuria sarà composta da: clicca qui (in via di definizione entro fine novembre 2019).

Istituita anche per la quinta edizione la “Menzione speciale giuria popolare” così articolata:

Categoria studenti:

sezione poesia: menzione speciale giuria popolare poesia

sezione narrativa: menzione speciale giuria popolare narrativa

Categoria adulti:

sezione poesia: menzione speciale giuria popolare poesia

sezione narrativa: menzione speciale giuria popolare narrativa

I componenti della Giuria Popolare sono scelti dall’organizzazione tra i cittadini di Pietracatella (CB) e saranno resi noti al momento della premiazione.

L’Organizzazione